Guida interessante per ristrutturare casa

Ristrutturare casa sicuramente può essere un ottimo incentivo per risparmiare sulla dichiarazione dei redditi

visto che con le nuove normative in essere in circa 10 anni si può ricavare piu’ della metà di quanto si è speso in origine.

Per le spese sostenute per ristrutturare casa dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2014 puoi detrarre il 50% della spesa per un massimo di 96.000 euro.

Potrebbe interessarti leggere anche ; Consigli pratici per ristrutturare casa

Per le spese sostenute dal 1° gennaio 2015 potrai detrarre il 40% della spesa sostenuta per un massimo di 96.000 euro.
Gli interventi che sono detraibili sono sia quelli di manutenzione ordinaria che alcuni di manutenzione straordinaria oltre ad interventi per ristrutturare casa dopo calamità naturale.

Ristrutturare casa le detrazioni

Diverso è il discorso sugli interventi che vengono fatti per aumentare l’efficienza energetica dell’immobile, allora le detrazioni possibili sono queste:
dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2014 ti spetta il 65% di detrazione della spesa sostenuta per ristrutturare casa
dal 1° gennaio 2015 ti spetta il 50% di detrazione della spesa sostenuta.

Se vogliamo entrare un pò piu’ in dettaglio possiamo specificare quali sono gli interventi detraibili e tra questi troviamo gli interventi di riqualificazione energetica,gli interventi sulgli involucri degli edifici, installazione di pannelli solari ed infine gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale.

Un saluto a tutti da ImmoSanremo