Hai mai sentito parlare delle pertinenze di un immobile? Sai che cosa sono e a che cosa servono? Con questo articolo di oggi ti spiegherò in maniera semplice il significato delle pertinenze e come sono regolamentate dalla normativa.

Le pertinenze di una casa: che cosa sono

Iniziamo subito con una definizione che spiega il significato del termine pertinenza. Grazie al codice civile è facile capire che cosa sono questi elementi di un immobile. L’articolo 817 del Codice Civile definisce

pertinenza di un’unità immobiliare residenziale o non residenziale le cose destinate in modo durevole a servizio o a ornamento di un’altra cosa. La destinazione può essere effettuata dal proprietario della cosa principale o da chi ha un diritto reale sulla medesima.

Il carattere di durevolezza della pertinenza evidenza come la sua destinazione deve ornare in maniera non occasionale un bene principale.  Allo stesso tempo il termine “potere”, sul secondo comma legato alla destinazione della cosa,  indica che, a titolo di esempio, un proprietario di casa con garage può valutare di vendere il suo immobile insieme alla pertinenza, oppure decidere di separare i due beni.

Conoscere il significato del termine pertinenza è importante sia quando si deve acquistare casa sia se si vuole mettere in vendita il proprio appartamento. Il proprietario dell’immobile, infatti, deve sapere se la sua unità immobiliare è dotata di pertinenze. Le pertinenze di un edificio possono essere:

  • i garage e/o i box auto sia coperti sia scoperti
  • i magazzini piccoli
  • le cantine
  • le soffitte

Le pertinenze di un immobile dal punto di vista fiscale

Dal punto di vista fiscale le pertinenze di un immobile sono disciplinate dall’articolo 13, comma 2, del D. L. n. 201 del 2011, il quale alla fine del comma stabilisce che

per pertinenze dell’abitazione principale si intendono esclusivamente quelle classificate nelle categorie catastali C/2 (magazzini), C/6 (autorimesse) e C/7(tettoie), nella misura massima di una unità pertinenziale per ciascuna delle categorie catastali indicate.

Prima di acquistare o vendere casa informatevi sempre su come è costituita la vostra unità immobiliare dal punto di vista catastale. Conoscere i documenti dell’immobile vi aiuterà ad avere chiara la situazione e a valutare con più consapevolezza quali decisioni prendere sulla compravendita immobiliare.